Loading posts...

Il Ginevra Monster chiude la stagione di Supercross

La pista indoor più lunga d’Europa si prepara ad accogliere l’ultimo grande evento di Supercross del 2017: a Ginevra tutto è pronto per la tappa di Monster Energy Supercross (diretta dalle 20:00 di venerdì 1 e sabato 2 dicembre su Repubblica Tv Sport e PMGSport). L’appuntamento svizzero, giunto alla 32^ edizione, è una classica di questo sport e sarà un festival di spettacolo, lungo due giorni. Alle gare di velocità faranno da cornice il “Jump contest”, competizione tra freestyler, e una mostra motoristica a cui parteciperanno i principali produttori del mondo.

Il programma prevede gare sprint e main event che saranno il momento saliente del weekend. I piloti si affronteranno su una pista rinnovata che presenta un’importante novità: in un settore si biforcherà e i partecipanti dovranno scegliere quale dei due percorsi affrontare. Il tracciato si ricongiungerà proprio prima dei caratteristici “whoops” una serie di dossi bassi, ravvicinati e tecnici posti lungo un rettilineo. Nei main event i piloti dovranno percorrere il tracciato per 15 minuti più un giro conclusivo prima di tagliare il traguardo.

Il più atteso del weekend è senza dubbio il francese Marvin Musquin della categoria 450. Dopo aver ottenuto le prime vittorie nel campionato di Supercross, il pilota della KTM ha dominato nella off-season vincendo a Las Vegas, al Red Bull Straigh Rhythm e a Parigi. Ora gli manca solo Ginevra per completare questa sorta di “Slam” autunnale del Supercross. Sarà invece assente l’idolo locale Arnaud Tonus, pilota che corre nel campionato MXGP di motocross, infortunatosi in allenamento a fine novembre.

                                                                                                                                                                                      Nicola Petricca

Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites