Loading posts...

Ciclismo, Coppi&Bartali: il ritorno di Landa. Hamilton leader della generale

Il protagonista più atteso si prende la scena. Mikel Landa (Movistar) conquista la seconda tappa della Settimana Internazionale Coppi&Bartali superando Lucas Hamilton (Mitchelton Scott) nel durissimo sprint di Sogliano al Rubicone. Un testa a testa portato avanti negli ultimi dieci chilometri di gara quando lo spagnolo, già vincitore del Giro del Trentino 2016 e di tre tappe al Giro d’Italia, è scattato lasciandosi alle spalle il gruppo ad eccezione proprio dell’australiano, l’unico capace di tenerne il passo. Nonostante la sconfitta in volata, Hamilton si consola con la maglia azzurra di leader della classifica generale, ereditata dal compagno di squadra Robert Stannard. Terzo il danese Alexander Kamp (Riwal Readynez) che ha vinto lo sprint del gruppo inseguitore.

Per Landa il successo di Sogliano al Rubicone rappresenta il primo passo per presentarsi nella forma migliore al Giro d’Italia. Dopo la frattura della clavicola destra nell’esordio stagionale di fine gennaio, lo spagnolo ha trovato le giuste risposte e può guardare con fiducia alla preparazione per la Corsa Rosa. “Proverò a fare qualcosa e se sentirò bene le gambe mi farò vedere” aveva anticipato profeticamente prima della partenza, e così è stato. Tappa deludente per gli italiani con solo Mauro Finetto (Nazionale Italiana) e Mattia Cattaneo (Androni Giocattoli Sidermec) nei primi quindici. E dire che la giornata era iniziata molto bene grazie a Giovanni Visconti (Neri Sottoli – Selle Italia) ma la fuga del torinese si è fermata sul secondo giro delle “Ville di Monte Tiffi”, quando è stato ripreso dal gruppo. Inefficaci anche gli attacchi di Simone Velasco e Nicola Bagioli, gli ultimi a tentare un allungo prima dello scatto di Landa e Hamilton.

In ogni caso nulla è perduto visti i distacchi della classifica generale e con ancora tre tappe al termine della 34a Settimana Internazionale Coppi&Bartali. Domani, venerdì 29 marzo, la gara si sposterà a Forlì dove è attesa una volata di gruppo dopo i sette passaggi nel circuito della Rocca delle Caminate. Un percorso in cui sarà importante dosare le forze per arrivare al meglio sul veloce rettilineo finale di Piazza Saffi (gara in prima visione dalle 17:00 su Repubblica Tv Sport).

Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites