Loading posts...

Ciclismo, Sett.Internazionale Coppi&Bartali: Stannard al comando

Lettonia e Australia protagoniste nella prima giornata della Settimana Internazionale Coppi&Bartali, terza prova della Ciclismo Cup, competizione che assegna il titolo di Campione d’Italia alla squadra vincitrice. Nella semitappa di Gatteo, Emils Liepins (Wallonie-Bruxelles) ha vinto lo sprint battendo in volata Riccardo Stacchiotti (Giotti Victoria – Palomar) e Manuel Belletti (Androni Giocattoli – Sidermec) dopo 100 chilometri impegnativi con la sola fuga di Daniel Crista, subito dopo il via. Uno scatto coraggioso del ciclista romeno rimontato a 16 chilometri dal traguardo.

La crono a squadre del tardo pomeriggio è stata dominata dagli australiani della Mitchelton Scott di Robert Stannard che si è guadagnato la maglia di leader della generale, grazie al quinto posto conquistato nella prima frazione. Dietro alla squadra diretta da Shayne Bannan, il Team Sky di Diego Rosa, vincitore dell’ultima edizione della Coppi&Bartali, a dieci secondi di ritardo con la Gazprom RusVelo a 21 secondi dagli australiani. Un risultato che fa dello scalatore piemontese il miglior italiano in gara dopo la prima giornata, davanti a Matteo Montaguti, Mattia Cattaneo e Fausto Masnada (Androni Giocattoli Sidermec), in ritardo di 26 secondi.

Domani, giovedì 28 marzo, la Settimana Internazionale Coppi&Bartali continua con la seconda tappa: 140 chilometri da Riccione a Sogliano al Rubicone. Nella prima fase i ciclisti affronteranno gran parte del percorso della nona giornata del Giro d’Italia, la crono individuale con arrivo a San Marino, per poi lanciarsi nel circuito di “Ville di Monte Tiffi” con pendenze medie del 7% e massime fino al 16%. Salite su cui si farà una selezione che potrebbe essere decisiva per la vittoria finale della Settimana Internazionale Coppi&Bartali (prima visione su Repubblica Tv Sport dalle 17:00 di giovedì 28 marzo).

Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites