Loading posts...

Giro d’Italia donne: Van Vleuten domina la crono e si prende la maglia rosa

Dall’Olanda con furore. Annemiek Van Vleuten (Mitchelton – Scott) conquista la cronoscalata della settima tappa al Giro d’Italia femminile e indossa la maglia rosa staccando di un paio di minuti le avversarie in classifica generale. Merito di una prova impressionante se messa al confronto con le migliori di giornata: Ashleigh Moolman (Cèrvelo – Bigla), tre volte campionessa d’Africa, ha chiuso a 2 minuti e 28 secondi dall’olandese, Lucinda Brand (Team Sunweb) a 2 e 54. Partita per terzultima, il capitano della Mitchelton Scott, in sella a una bici da crono e non a quella da strada come molte altre, ha iniziato a superare una a una le avversarie fino al traguardo delle Dighe di Campo Moro, tagliato con una media di 19 chilometri orari, uno in più della Moolman. “Mi sono preparata bene per questo Giro Rosa – ha spiegato a fine gara – ma nelle prime tappe ho dovuto gestire in attesa delle montagne. Ho imparato molto dalle scorse edizioni”.

Elisa Longo Borghini è stata ancora una volta la migliore tra le italiane con un ritardo di 3 minuti e 28 secondi dalla Van Vleuten ma il sogno di vincere per la prima volta il Giro Rosa sembra ormai sfumato, visti i 6 minuti e mezzo che la separano dalla leader della generale. Per il bronzo olimpico di Rio2016 potrebbe arrivare ancora la soddisfazione della vittoria in una tappa, magari sul monte Zoncolan, protagonista della penultima giornata e ultima possibilità per le inseguitrici di strappare la maglia rosa alla Van Vleuten. In attesa della leggendaria salita, domani andrà in scena l’ottava tappa: 121 chilometri da San Giorgio di Perlena a Breganze con due gran premi della montagna di terza categoria, i più semplici da scalare (su Repubblica Tv Sport dalle 17:00).

ORDINE D’ARRIVO SETTIMA TAPPA “GIRO ROSA U.C.I. WWT”:
1) Van Vleuten Annemiek (Mitchelton Scott) Km 15,00 in 46’06’’ alla media di 19,523 km/h
2) Moolman-Pasio Ashleigh (Cervelo-Bigla Pro Cycling) a 2’29’’
3) Brand Lucinda (Team Sunweb) a 2’54’’
4) Guarnier Megan (Boels Dolmans Cycling) a 3’17’’
5) Spratt Amanda (Mitchelton Scott) a 3’26’’
6) Longo Borghini Elisa (Wiggle High5) a 3’28’’
7) Niewiadoma Katarzyna (Canyon SRAM Racing) a 3’38’’
8) Ludwig Cecilie Uttrup (Cervelo-Bigla Pro Cycling) a 4’06’’
9) Arzuffi Alice Maria (Bizkaia Durango Euskadi) a 4’18’’
10) Wiles Tayler (Trek-Drops) a 4’30’’
CLASSIFICA GENERALE “GIRO ROSA U.C.I. WWT” DOPO LA SETTIMA TAPPA:
1) Van Vleuten Annemiek (Mitchelton Scott) in 16h25’23’’
2) Spratt Amanda (Mitchelton Scott) a 2’53’’
3) Moolman-Pasio Ashleigh (Cervelo-Bigla Pro Cycling) a 2’54’’
4) Brand Lucinda (Team Sunweb) a 3’01’’
5) Niewiadoma Katarzyna (Canyon SRAM Racing) a 4’21’’
6) Guarnier Megan (Boels Dolmans Cycling) a 4’33’’
7) Ludwig Cecilie Uttrup (Cervelo-Bigla Pro Cycling) a 4’39’’
8) Winder Ruth (Team Sunweb) a 5’52’’
9) Longo Borghini Elisa (Wiggle High5) a 6’34’’
10) Stultiens Sabrina (Waowdeals Pro Cycling Team) a 6’36’’

Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites