Loading posts...

Calcio a 5, Serie A donne: goleade Kick Off e Lazio

Inizio col botto per la Serie A femminile di futsal, ultima entrata nella famiglia di PMGSport. Un derby combattuto fino all’ultimo, due goleade e tante reti spettacolari hanno colorato una prima giornata in cui, purtroppo, è mancata la squadra più attesa, il Montesilvano, la cui partita d’esordio con il Città di Capena è stata rinviata per alcuni casi di positività al coronavirus tra le laziali. Se il debutto delle favorite per lo scudetto è stato rimandato, le loro principali avversarie per il titolo, Kick Off e Città di Falconara, non hanno atteso per mettere in chiaro un paio di cose, approfittando dell’assenza delle abruzzesi. Nove i goal delle lombarde, contro il neopromosso Granzette, di cui ben cinque di Debora Vanin, un nome non proprio casuale, che nella scorsa stagione era a quota 29 quando il coronavirus ha bloccato tutto. Tre, senza però subirne, quelli del Falconara, che ha trovato il 2-0 e il 3-0 solo nei minuti finali, ma nella ripresa ha dominato un Cagliari a lungo chiuso nella propria metà campo, in attesa della ripartenza giusta che non è mai arrivata.

Goal a grappoli anche nella sfida tra Lazio, altra squadra di spessore del campionato, e Pelletterie, finita 7-2 per le biancocelesti. Tuttavia erano state le toscane, padrone di casa, a trovare il vantaggio dopo neanche due minuti di gioco, colpendo a freddo le avversarie, che hanno ribaltato il punteggio sul finire di primo tempo. Nella ripresa, le laziali hanno impiegato solo 30 secondi per rispondere all’illusoria rete del pareggio del Pelletterie, prima di dilagare, grazie anche alla tripletta di Taninha. Meno reti, ma tanto spettacolo nel derby tra le due squadre pugliesi rimaste in Serie A, dopo l’addio del Salinis: Bisceglie e Italcave Real Statte. L’hanno spuntata, per 3-2, le ospiti, grazie a un super goal di Renatinha nel secondo tempo e alla zampata di Mansueto nel finale. Tardiva, a soli 10 secondi dalla sirena, la risposta di Marino, che non è stata sufficiente a riaprire una partita molto combattuta, in cui il Bisceglie ha mostrato tanta solidità di fronte alle più quotate avversarie.

Nicola Petricca

Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites