Loading posts...

Calcio a 5, Coppa Italia: Acqua e Sapone campione

La Coppa Italia resta in Abruzzo. Dopo la vittoria del 2018, l’Acqua&Sapone si conferma campione battendo Pesaro in finale. Il gol di Leandro Cuzzolino, a due minuti e mezzo dal termine, regala il trofeo per il secondo anno consecutivo all’Unigross e condanna l’Italservice, alla seconda finale persa in stagione, dopo la sconfitta in Coppa della Divisione contro il Real Rieti. Una vera maledizione quella degli uomini di Fulvio Colini che giocano meglio dell’Acqua&Sapone, ma non riescono a sfondare il muro eretto da Stefano Mammarella e, a pochi secondi dal termine, sbattono anche contro il palo. Il portiere abruzzese ha dato prova, ancora una volta, della sua immensa classe respingendo ogni tiro dei pesaresi: più di metà della coppa alzata dall’Acqua&Sapone è sua.

ITALSERVICE PESARO-ACQUA&SAPONE UNIGROSS 0-1 (0-0 p.t.)
ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Caputo, Honorio, Taborda, Marcelinho, Del Grosso, Tonidandel, Fortini, Borruto, Canal, Polidori, Mateus, Borea, Guennounna. All. Colini

ACQUA&SAPONE UNIGROSS: Mammarella, Lima, Cuzzolino, Murilo, Lukaian, Ercolessi, Iervolino, Marrazzo, Calderolli, De Oliveira, Coco, Jonas, Fiuza, Casassa. All. Perez

MARCATORI: 17’10” s.t. Cuzzolino (A)

AMMONITI: Marcelinho (P), Taborda (P), De Oliveira (A), Borruto (P)

ARBITRI: Alessandro Malfer (Rovereto), Dario Pezzuto (Lecce), Lorenzo Cursi (Jesi) CRONO: Dario Di Nicola (Pescara)

Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites